piano formazione docenti

ERASMUS

Logo PON

global college network

 Amministrazione Trasparente

Albo OnLine

accesso civico

Giornale LaRotonda

Dove siamo

 

banner promosbook panzini

A+ R A-

Al Panzini progetti europei ed extraeuropei Scambio Italia – Cile

5EBD45E1FDBA

L’istituto “Alfredo Panzini” di Senigallia e l’istituto “Arturo Dell’Oro” di Valparaiso

Tante le attività di Scambio Culturale e di Progettazione Europea ed Extraeuropea in questo anno scolastico al Panzini di Senigallia.

Scambi con altre istituzioni scolastiche estere hanno contribuito a far crescere negli studenti la consapevolezza dell'appartenenza all'Europa ed il bisogno di confrontarsi non solo con la dimensione europea, ma anche con una dimensione mondiale.

Attività di scambio e gemellaggio si sono svolte in Europa con Nizza, Rotterdam e città del Portogallo;  in Australia a Perth e a Melbourne e per ultimo nell’America del sud, in Cile.

Al Panzini di Senigallia questo importante scambio Italia-Cile ha dato ai propri alunni l'opportunità di trascorrere due settimane, ospiti di famiglie locali e di conoscere da vicino la realtà scolastica, socio-culturale e turistica di quella nazione e nello stesso tempo di ospitare alunni cileni in Italia.

Scopo del Progetto è stato quello di favorire l'incontro di due realtà geograficamente e culturalmente lontane, come l'Italia e il Cile, accomunate dallo studio dello spagnolo e dell'italiano e dal desiderio di conoscere mondi diversi e di condividere  momenti di arricchimento linguistico e culturale.

Lo scorso anno al Panzini sono stati ospitati un gruppo di ragazzi cileni della Scuola Italiana "Arturo Dell'Oro" di Valparaiso e quest’anno un gruppo di studenti dei corsi di sala, ricevimento, cucina e turistico, accompagnati dal dirigente scolastico prof. Sergio Lombardi e dal professor Vittorio Serritelli, sono andati alla scoperta del Cile, un paese ai confini del mondo, per promuovere la conoscenza della lingua e della cultura italiana fra gli studenti cileni; per promuovere la conoscenza della lingua spagnola e della cultura cilena fra gli studenti Italiani; per fornire, in futuro, opportunità di stage e di lavoro qualificato agli studenti e neo-diplomati; tanta disponibilità a confrontarsi con una cultura diversa e ad affrontare nuove esperienze; per conoscere la vita quotidiana della famiglia cilena.

Questo scambio Italia-Cile ha costituito una grande opportunità offerta ai ragazzi di effettuare un'esperienza indimenticabile nella loro vita.

Senigallia, 28  maggio 2018

L’addetto stampa

Simonetta Sagrati

__A45A896F5C1E.jpg__ECECE2D3AD59_1.jpg5EBD45E1FDBA.jpg

Foto gallery

Questo sito utilizza dei cookie che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy